4 PRANZI SANI DA FARE FUORI

PRANZO SANO DA FARE FUORI

Il pranzo è un momento nutrizionale importante! Anche in chi fa una buona prima colazione, fermarsi qualche istante a metà giornata per andare con efficacia dalla colazione alla cena è utile per mantenere al meglio focus mentale e benessere psicofisico.

Talvolta si pensa al pranzo come a qualcosa che si può saltare o di impossibile da fare, soprattutto se si è al lavoro e lontani da casa e si ha poco tempo per mangiare. Fermarsi per una pausa efficace può richiedere molto meno tempo del previsto e può essere molto più facile, quando si sa come farlo.

È importante costruire il pasto in modo che le diverse componenti (carboidrati integrali, proteine e verdure) occupino lo stesso volume nel piatto.

Per fare un esempio in un giorno di dieta si potrà cuocere la sera precedente un pugno di riso venere, e unire a questo un uguale volume di pezzettini di salmone affumicato e delle carote e zucchine tagliate a julienne. Versando poi il tutto in una “schiscetta” (termine milanese che indica il portavivande) il gioco è fatto!

Ma se non abbiamo tempo ed idee? Ecco questo post per aiutarci!

1- La “schiscetta”. Super veloce e la prepari a colazione! Cous cous integrale o pasta integrale (magari cotta in abbondanza la sera prima), uova strapazzate o un burger vegetale e verdura cruda come pomodorini e zucchine grattugiate adagiate in un contenitore ermetico con olio evo a crudo e spezie.

2- Il “senza forchetta”. Piadina integrale o piadina 100% integrale farcite con hummus di ceci e verdure grigliate, per una versione vegan, oppure con avocado e affettato di tacchino per una versione onnivora e super glam.

3- La “poke”.Ormai esistono moltissime pokerie che offrono ingredienti molto sani! Cercate quelle giuste e attente alla qualità e ricordate sempre il piatto tripartito con fonte di carboidrati, proteine e grassi!

4- Il “ciccio pancake salato”. Come un panino, ma più sano e completo! Mescola in una ciotola l’albume, la farina integrale, un goccio d’acqua, un pizzico di lievito istantaneo e le spezie preferite (curcuma, paprika, etc..). Versa il composto in una padella calda chiusa con un coperchio, lascia cuocere, gira e poi una volta pronta farciscilo con bresaola oppure hummus di edamame, insalata o verdure grigliate! Sarà così pronto ad essere impacchettato e mangiato ovunque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.